• Guido Chiesa

2004 — VIDEOCLIP Gioia e rivoluzione, Afterhours

Per mettere in scena Gioia e rivoluzione in Lavorare con lentezza avevamo tre strade.

1) riformare gli Area, con il piccolo inconveniente che due di loro erano passati a miglior vita.

2) utilizzare delle comparse che suonavano in playback.

3) far rifare il brano a qualcuno che non scimmiottasse gli Area, ma lo interpretasse con spirito originale.

Gli Afterhours sono uno dei pochi gruppi rock italiani di cui ci ricorderemo negli anni.

Videoclip

https://www.youtube.com/watch?v=uXgx2d4or7g